La verifica dell’usura deve essere condotta anche per gli interessi moratori

Il comportamento della Finanziaria rilevante ai fini dell’omologazione del Piano del consumatore

La Cassazione conferma: se il tasso di mora supera il tasso soglia – senza alcuna “maggiorazione” – si ha usura contrattuale

La Cassazione a Sezioni Unite sulla rilevanza delle cms ai fini della verifica dell’usura sui conti correnti

IL CORRENTISTA HA SEMPRE IL DIRITTO DI DEMANDARE L’ACCERTAMENTO DELLA CORRETTA APPLICAZIONE DELLE C.D. CLAUSOLE ANATOCISTICHE – Corte di Cassazione, sez. VI ord. n. 21646 del 05 settembre 2018

LE FIDEIUSSIONI OMNIBUS SOTTOSCRITTE SECONDO LO SCHEMA NEGOZIALE ABI SONO NULLE – Tribunale di Salerno sent. del 23 agosto 2018, Est. Cammarota

DELLA FALCIDIA DELL’IVA NELLE PROCEDURE DI ACCORDO DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI- Tribunale di La Spezia sent del 20 settembre 2018, est. Gaggioli

I PREMI ASSICURATIVI DEBBONO ESSERE INCLUSI NEL CALCOLO DEL TAEG -Arbitro Bancario e Finanziario, decisione del 16 maggio 2018

L’IPOTECA PUO’ ESSERE SOGGETTA AD AZIONE REVOCATORIA QUALORA IL MUTUO SIA STIPULATO AL FINE DI ESTINGUERE UN CREDITO CHIROGRAFARIO – Corte di Cassazione civile, sez I del 25 luglio 2018 n. 19746 (Presidente : Genovese; Relatore: Dolmetta)

verifichefinanziamenti.it_normativa_2

SONO NULLI I CONTRATTI DI FIDEIUSSIONE PREDISPOSTI SECONDO LO SCHEMA NEGOZIALE ABI- Tribunale di Roma, sent del 26 luglio 2018 Est. Cardinali