Ultimi articoli pubblicati

Lista articoli

Per la valutazione dell’usura conta anche la penale per l’estinzione anticipata

SE IL TASSO DI MORA FISSATO IN UN MUTUO SUPERA IL TASSO SOGLIA VIGENTE AL MOMENTO DELLA STIPULA, NESSUN INTERESSE E’ DOVUTO

USURA SOPRAVVENUTA: LA CASSAZIONE NE NEGA LA RILEVANZA SUI MUTUI A TASSO FISSO MA LE MOTIVAZIONI NON CONVINCONO

CONTO CORRENTE: LA RIPETIZIONE DELL’INDEBITO SI PUO’ OTTENERE ANCHE SE IL CONTO E’ ANCORA APERTO

SE IL TASSO DI MORA SUPERA IL TASSO SOGLIA ALLORA NON SONO DOVUTI INTERESSI, NÈ CORRISPETTIVI, NÈ MORATORI

LA NULLITA’ DELLA CLAUSOLA RELATIVA AGLI INTERESSI DI MORA PER SUPERAMENTO DEL TASSO SOGLIA USURA, SI ESTENDE ANCHE AGLI INTERESSI CORRISPETTIVI

L’usura contrattuale e l’usura sopravvenuta: due categorie dello stesso reato create dalla giurisprudenza