verifichefinanziamenti.it > Giurisprudenza > Anatocismo e usura mutui > IL REGIME DI CALCOLO DEGLI INTERESSI DEVE ESSERE “SEMPLICE”

Pubblicato il 2 luglio 2020

 IL REGIME DI CALCOLO DEGLI INTERESSI DEVE ESSERE “SEMPLICE”

Tribunale di Lucca, sent. n. 476 del 10 giugno 2020, est. Fornaciari

In un contratto di finanziamento in mancanza di specifiche previsioni contrattuali, non si può ricostruire in maniera univoca il metodo di calcolo dell’ammortamento, ed è in siffatti casi che il metodo da prendere in considerazione è quello basato sulla capitalizzazione semplice.

DAI VALORE AL TUO TEMPO!

Registrati e potrai:
– provare i software gratuitamente
– ricevere aggiornamenti giurisprudenziali
– ricevere promo sui software ed eventi formativi

Oggetto di causa è un mutuo fondiario, in relazione a tale rapporto Parte Attrice ha sostenuto la genericità previsionale in punto di determinazione del tasso di interesse.

La censura sulla genericità della previsione contrattuale in punto di interessi è fondata.

Il CTU incaricato, difatti ha accertato che le previsioni contrattuali non consentivano la ricostruzione in modo univoca del “metodo di calcolo dell’ammortamento”. Il contratto sottoscritto dalle parti pertanto, è in parte nullo con la conseguenza che il piano di ammortamento va ricalcolato ex art. 117 del TUB al tasso minimo dei BOT.

“Il consulente tecnico d’ufficio operando i dovuti ricalcoli ha potuto riscontrare che in data 07/12/18, data in cui la Banca essendo cessato il pagamento delle rate, aveva comunicato la risoluzione contrattuale, la parte Attrice risultava a credito per una somma pari a euro 78.259,46. Somma determinata dal consulente tecnico effettuando un ricalcolo del piano in “capitalizzazione semplice”, unico metodo applicabile in assenza di specifiche previsioni contrattuali”.

I NOSTRI SOFTWARE



Sub-domains

Your Text

Your Text

Your Text

Analisi e riconteggio conti correnti sull'elenco dei soli estratti scalari.

Analisi e riconteggio conti correnti sull'elenco dei movimenti giornalieri o sui soli estratti scalari

Analisi e riconteggio su mutui e finanziamenti a rimborso graduale. Supportati ITALIANO, FRANCESE, TEDESCO ecc..

Determina la condizione di sovraindebitamento, la soddisfazione dei creditori e formalizza la proposta.

Analisi e riconteggio mutui con il piano di ammortamento alla francese con il regime di interessi semplice e composto