Tribunale di Benevento ord. N. 2883 del 25 ottobre 2016, Est. Genovese

L’usurarietà dei tassi va verificata calcolando tutti gli oneri che nella possibile delle ipotesi il cliente sarebbe obbligato a corrispondere. In base a quanto sovraesposto la verifica dell’usura secondo la legge N. 108 del ’96, va condotta determinando il tasso effettivo globale annuo concretamente pattuito nella previsione complessiva degli oneri posti a carico del debitore.
“(…) Gli interessi, commissioni, remunerazioni e spese a qualunque titolo pattuiti devono essere considerati come un dato unico da raffrontare al tasso soglia ed è evidente che va esaminata, ai fini della ricorrenza dell’usura originaria, la ricerca ipotetica della peggiore delle ipotesi possibili, ovvero quella più economicamente svantaggiosa per il cliente”

Summary
Tribunale di Benevento ord. N. 2883 del 25 ottobre 2016, Est. Genovese
Article Name
Tribunale di Benevento ord. N. 2883 del 25 ottobre 2016, Est. Genovese
Description
L’usurarietà dei tassi va verificata calcolando tutti gli oneri che nella possibile delle ipotesi il cliente sarebbe obbligato a corrispondere. In base a quanto sovraesposto la verifica dell’usura secondo la legge N. 108 del ’96, va condotta determinando il tasso effettivo globale annuo concretamente pattuito nella previsione complessiva degli oneri posti a carico del debitore. “(…) Gli interessi, commissioni, remunerazioni e spese a qualunque titolo pattuiti devono essere considerati come un dato unico da raffrontare al tasso soglia ed è evidente che va esaminata, ai fini della ricorrenza dell’usura originaria, la ricerca ipotetica della peggiore delle ipotesi possibili, ovvero quella più economicamente svantaggiosa per il cliente”
Author
Publisher Name
verifichefinanziamenti.it
Publisher Logo